Tipi di foto: l’autoscatto

Sono il fotografo di me stesso
© Alberti Foto
Autoscatto di Alberti Foto
© Alberti Foto

L’autoscatto è una foto semplice e non serve nemmeno una preparazione vera e propria; questo sono io fatto al volo. Anche passeggiando puoi sempre trovare l’occasione per fotografarti, basta anche una vetrina di passaggio. Studia bene il riflesso però.

Nella foto in piedi noterai che il riflesso dell’autoscatto ha 2 sfaccettature: la parte alta riflette me, mentre quella bassa invece non riflette e lascia vedere dentro. In questa occasione ho dovuto trovare la prospettiva corretta che mi permettesse questo effetto luce.

Se vuoi perfezionare la tua tecnica fotografica street dove è richiesta una macchina sempre pronta, silenziosa e velocità di azione, devi farti foto allo specchio da tutte le angolazioni, l’autoscatto ti permetterà di imparare a centrare l’immagine che ti interessa senza guardare nel mirino. Inoltre allo specchio (abbastanza grande) puoi vederti come tieni la macchina. Acquisire dimestichezza con autoscatto ti insegnerà a tenere in mano la macchina in modo discreto e disinvolto anche se la tieni in tasca, l’importante è che spunti fuori l’obiettivo. La foto al volo è un attimo, non c’è preparazione, devi essere più veloce del tempo che passa.

Questa foto l’ho fatta seduto al tavolino di un bar, con una Leica mirroress, quindi silenziosa. Tenevo la macchina in grembo e mentre scattavo guardavo da tutt’altra parte.

6 commenti

  1. Andrea

    Tanti complimenti per le tue fotografie, sono davvero molto intime, in qualche modo comunicano sentimenti ed emozioni…traspare tanta nostalgia dei momenti vissuti e passati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento in corso Captcha...

Inviami una notifica email per:

↑ Torna su